Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Programma Elite: Fessura tra le migliori aziende italiane. "Innovazione e resilienza, pronta per nuovi capitali"

1 Ottobre 2020

MONTEGRANARO - “Le startup di B Heroes sono l’esempio dell’Italia che prova a ripartire con nuove idee e con una iniziativa imprenditoriale che per sua natura è resiliente anche nelle situazioni di crisi”. Le parole di Stefano Barrese di Intesa San Paolo sono cucite su Andrea Vecchiola, che con i fratelli guida l’azienda Fessura di Montegranaro. Un’ascesa imprenditoriale e di prodotto che procede da un paio di anni. E che oggi ha tagliato un nuovo traguardo: è parte della Lounge Elite di Intesa Sanpaolo.

Fessura, cha ha appena chiuso l’accordo con il colosso Pepsi per una linea personalizzata, insieme ad altre 18 start up, in gran parte provenienti dal programma B Heroes, la docu-serie in onda su Sky giunta quest’anno alla terza stagione, in cui le imprese sono nelle mani di manager e consulenti che ne valutano ogni aspetto puntata dopo puntata, sarà seguita dal gotha finanziario italiano.

Fessura conquistò il mondo economico con la sua suola innovativa Reflex, ispirata ai principi della medicina orientale. Fare parte di Elite significa entrare in un percorso di formazione, crescita dimensionale e apertura al mercato dei capitali. In due anni Intesa Sanpaolo ha affiancato in questo percorso oltre 160 imprese provenienti da tutta Italia.

I 19 protagonisti del percorso avranno anche la possibilità di accedere a servizi integrati e a una rete di professionisti e investitori internazionali per agevolare il loro eventuale accesso al mercato dei capitali. Le imprese saranno anche dotate di strumenti utili a riorganizzare in un’ottica di resilienza le proprie strategie e fabbisogni finanziari nell’affrontare il nuovo contesto economico colpito dalla pandemia.

“Con questa iniziativa consolidiamo lo storico rapporto con Elite e Confindustria. insieme offriamo l’opportunità a società che rappresentano uno stimolo alla crescita e al futuro dell’economia del Paese di entrare in un percorso altamente qualificante che - prosegue Barrese - permette di usufruire di servizi essenziali per aumentare la propria competitività e accelerare la crescita dimensionale, internazionale e manageriale”.

Concorda Carlo Robiglio, presidente Piccola Industria Confindustria: “Il percorso di crescita delle Pmi che stiamo portando avanti ormai da anni insieme ad Intesa Sanpaolo ed Elite compie oggi un nuovo passo avanti con una classe interamente dedicata alle start up. Resilienza e innovazione sono le leve su cui puntare per superare la crisi generata dalla pandemia e agganciare una ripresa duratura. La resilienza e lo sviluppo sostenibile fanno parte da sempre del Dna delle nostre aziende, campioni di forza e di tenacia. L’innovazione deve diventare il mantra con cui declinare una crescita a tuttotondo, non solo del Pil ma anche del benessere della comunità in cui le imprese operano e di cui sono cuore pulsante”.

@raffaelevitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram