Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Investe e uccide un ciclista. Scappa e nasconde l'auto in garage: preso 27enne

24 Maggio 2020

MONSAMPOLO DEL TRONTO – L’ha investito poi è scappato. Poteva essere solo un incidente con fuga, ma è diventato omicidio stradale, perché il ciclista è morto. Non è durata a lungo la fuga del pirata, perché gli uomini della Polizia di Ascoli Piceno sono riusciti a risalite alla sua identità. È un 27enne risultato positivo all’alcoltest.

Sotto la sua auto è rimasto Divo Coccia, 59enne padre di tre figli. E’ morto sul colpo. Il questore di Ascoli Piceno Pomponio e il comandante della polizia stradale Luca Iobbi hanno chiarito la dinamica: “Il tasso alcolemico del conducente era 1,49 gr/lt. All'identificazione gli agenti della polizia stradale sono giunti analizzando i resti della vettura investitrice, tra cui uno spoiler, insieme alla polizia locale e controllando le telecamere di sorveglianza della zona messe a disposizione dal sindaco. In un fotogramma era inquadrata la vettura investitrice con il parabrezza introflesso, una Dacia Sandero rosso bordeaux. È stato individuato il proprietario, parente di chi stava guidando l'auto, trovata nel garage della casa dove l'investitore abita con la famiglia. 

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram