Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Video, social e promozione: la svolta marketing di P.S.Elpidio

16 Dicembre 2019

PORTO SANT’ELPIDIO – “Sognavo una immagine di Porto Sant’Elpidio fuori dai confini, ci siamo”. Firmato l’accordo tra l’amministrazione comunale e l’agenzia di promozione, visibilità e marketing che rilancerà l’immagine di Porto Sant’Elpidio. “Un accordo che spero duraturo e che faccia fare un salto in avanti dal punto di vista di appeal turistico” sottolinea il sindaco Nazareno Franchellucci.

Dopo aver istituzionalizzato il budget strutturato per il turismo con la tassa di soggiorno, sono state definite tre linee d’azione: confermare e aumentare i servizi che una città turistica deve avere; finanziare eventi destagionalizzati a supporto di piccoli e grandi strutture; creare una immagine della città che si sviluppi a livello di promozione mediatica. “E la terza è uno step chiave. Noi abbiamo scelto Pierpaolo Azzurro, uno dei quattro soci dell’AWD Agency, e dopo il primo incontro dieci mesi fa abbiamo iniziato a definire il piano”.

Tre le indicazioni fondamentali: “La prima è il rapporto triennale. La seconda è il percorso identitario. La terza è che sia integrata con le attività ricettive, per fare un lavoro di equipe”. Il tutto abbinato alla targetizzazione del turista, che è cominciato con un primo studio che ha fatto emergere la provenienza e l’età di chi ha scelto l’estate elpidiense. “Se tutti collaboriamo non ci saranno problemi. Le strutture sono poche: tre grandi villaggi vacanze e un’associazione che guida le piccole e medie strutture, oltre alle associazioni di categoria già consolidate. Insieme possiamo creare davvero un percorso promozionale, ci vedremo dopo la Befana”.

Pierpaolo Azzurro è un elpidiense doc, come gli altri soci, per cui non poteva dire di no a questa sfida “dopo che finalmente siamo stati notati dal Comune”. Dodici anni di attività, nati nel 2006, con imprese e brand che internazionalizzano e ora un piano diverso dal passato da realizzare: “Abbiamo analizzato i competitor a livello di costa adriatica, guardando sia a Rimini sia a Civitanova fino alla più simile Porto San Giorgio. È nato un piano di marketing e comunicazione con più step operativi. Serve il tempo per brandizzare un territorio”.

La AWD è partita dai contenuti e in primis dal video promozionale della città sull’offerta turistica, che punta su mare e pineta, culturale e folkloristico, da qui il focus su sport, palio del mare e teatro. Alla fine emerge l’esperienza turistica con delle comparse che fanno vedere cosa può fare chi arriva in città. “Un main video da 5 minuti che poi si adatterà a tutti i canali necessari diventando il biglietto da visita. Sarà pronto per febbraio”.  

Secondo step è la diffusione dei contenuti: “A partire da inizio primavera parte la campagna di social marketing, mirato ai diversi target di turismo: l’umbro da fine settimana, il milanese che passa due settimane in campeggio, per fare un esempio. Dobbiamo parlare al centro Italia” prosegue Azzurro.

Terza e ultima fase, nel 2022 è la creazione di una piattaforma, un raccoglitore che diventa l’hub di incontro del turista. “Noi lavoriamo sul digitale ed è questo il mondo dove ci muoveremo con forza con i nostri 14 dipendenti”. Non parlerà solo alle famiglie la campagna, perché la fascia degli Under 35 va intercettata, “anche se perché cerca Sirolo o i Sibillini”.

Il Comune stanzia 30mila euro in tre anni. Una somma bassa, “dovremo ottimizzare ogni risorsa” per questo mondo, ma la fortuna di avere un’azienda elpidiense pronta a mettersi in gioco per la città è il valore aggiunto. “Speriamo di coinvolgere presto anche i privati. Ma questo verrà quando ci sarà la prova tangibile del nostro lavoro. che sono certo convincerà tutti” conclude Azzurro che ha la parola del sindaco che se il sistema funzionerà poi si potrà rivedere anche l’accordo, che intanto però parte con una base certa.

“Un nostro compito è creare una promozione diversificata e farlo con dei concittadini è il miglior inizio possibile” chiosa l’assessora Elena Amurri.

@raffaelevitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram