Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mascherine d'autore donate dall'artista Mario Vespasiani al centro di terapie inalatorie San Biagio di Fermo

16 Luglio 2020

FERMO - L' anno in corso verrà certamente ricordato come quello della grande emergenza sanitaria, dovuta al diffondersi di un temibile virus su scala planetaria, ma anche come il tempo della viva solidarietà tra nazioni e cittadini, tra chi ha operato in prima linea e chi ha rispettato alla lettera regole e accortezze. Con lo stesso spirito di unità e di collaborazione Mario Vespasiani ha accettato l'invito della Galleria Opus di comunicare un messaggio di vitalità ma anche di consapevolezza, attraverso quel dispositivo di sicurezza che è la mascherina, che ciascuno è tenuto ad indossare in determinati contesti, nel rispetto della propria e dell'altrui salute.

Continua l'autore: "a livello estetico la mascherina è divisa in due parti, da un lato mette in evidenza l'aspetto mimetico e dall'altro presenta una miniatura, per limitare l'effetto museruola che una singola immagine avrebbe creato. La Tigre mistica è quella presenza che non si lascia imbrigliare e condizionare, ma segue vigile i fatti, per distinguere nella doppiezza dell'immagine e dello sguardo, le contraddizioni che si potrebbero verificare".

Le mascherine possono essere collezionate sul sito della galleria, mentre Mario Vespasiani ha deciso di donare la parte a lui destinata ad un centro medico di eccellenza che si occupa di contrastare l'insorgere di problematiche respiratorie. L'artista, da sempre sensibile alle tematiche sociali, ha riconosciuto negli Ambulatori specialistici San Biagio di Fermo, un polo fondamentale per la prevenzione di tali patologie, mediante l'ausilio di acque terapeutiche come quelle di Tabiano e di Salsomaggiore, e della Crioterapia, estremamente utile nel trattamento dell'asma bronchiale.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram