Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

La strategia di Greci: "Un passo indietro per un obiettivo più grande: cambiare Sant'Elpidio a Mare con Pignotti"

13 Maggio 2022

SANT'ELPIDIO A MARE - SANT’ELPIDIO A MARE – Eccolo Roberto Greci, il nome più discusso della campagna elettorale di Sant’Elpidio a Mare. Il suo nome è tra quelli che fanno parte di ‘Per S.E.M. con Pignotti Sindaco’, terza lista a supporto del civico.

Il 40enne avvocato, attaccato da destra e sinistra per la sua scelta di appoggiare il mondo del sindaco uscente Terrenzi, non esita a chiarire la sua posizione: “Si sono verificate delle dinamiche all’interno del centrodestra, da cui provengo e che non rinnego, che mi hanno fatto capire che quella non sarebbe stata una strada da intraprendere con convinzione”.

Da lì la decisione di non candidarsi: “Il fatto che abbia scelto di appoggiare Alessio Pignotti in primis viene perché a mio parere una mia candidatura avrebbe solo favorito il centro sinistra, senza portarci nulla di positivo” prosegue Greci.

“L’appoggio a un candidato che è sempre stato civico, non si è mai schierato politicamente è un fattore capace di aggregare l’elettorato. Sono certo che appoggiare Alessio Pignotti voglia dire aprire una nuova strada e dare un nuovo impulso alla vita amministrativa grazie alla presenza di candidati giovani e con una importante rappresentanza femminile. Spero che questo gruppo di persone che oggi sono qui con noi possa continuare un’attività politica anche nei prossimi anni per questa città” prosegue l’attuale consigliere di Forza Italia.

Tutti hanno l’ambizione di fare il sindaco, ma ci vuole anche la capacità di capire se è il momento giusto. Greci, che ha 40 anni, non ha esitato a rinviare l’appuntamento con l’urna: “Faccio politica per passione, il fatto che mi sia tirato indietro dalla candidatura a sindaco la dice lunga sul mio modo di fare e sono pronto a mettere in campo tale passione, così come sono certo tutti coloro che mi stanno accanto, per sostenere Pignotti”.

Il candidato incassa il sostegno e rilancia: “La sua scelta di appoggiare il nostro laboratorio civico riformista è segno di quanto condivida l’idea di fondo che c’è dietro cioè di mettere in primo piano la città a prescindere dalle appartenenze politiche”.

LA LISTA

Greci (40 anni, avvocato), Roberta Mariani (29 anni, estetista, studentessa scienze umane), Claudia Bracalente (38 anni, commercialista), Maria Mariani (29 anni operaia), Sara Pierbattista (24 anni, studentessa magistrale, istruttrice scuola calcio), Maicol Tidei (27 anni psicologo, autista soccorritore), Fabiana Capraro (60 anni, in attesa di occupazione), Diego Postacchini (21 anni, ragioniere), Massimiliano Doppieri (45 anni, funzionario tecnico società servizi pubblici), Anxhela Gjoni (27 anni, studentessa universitaria), Miriam Marcelli (42 anni, insegnante di danza), Alessia Pistagnesi (27 anni, centralinista), Giuseppe Cerretani (53 anni, imprenditore), Priscilla Paccapelo (32 anni, impiegata), Stefano Mattiozzi (36 anni, imprenditore), Ennio Benedetto Checola (61 anni, operaio).

r.vit.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram