Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Donne, ruoli e speranze calzaturiere

10 Dicembre 2021

di Raffaele Vitali

Il fatto che la presidente del senato Alberti Casellati abbia scelto nel suo tour delle Marche di fare tappa nel Fermano, a Porto Sant’Elpidio, non è frutto del caso. C’è un filo rosa, molto femminile, con donne di polso e una silente e laboriosa quota azzurra.

L’imprenditrice Annarita Pilotti. In troppi hanno già dimenticato che miss Loriblu è stata presidente nazionale di Assocalzaturifici. Insomma, la numero 1. E quello che tutti hanno notato è che negli anni milanesi non ha fatto una sola cosa che avvantaggiasse la sua azienda, che infatti con le unghie delle donne che dentro l’azienda comandano si sta rialzando dopo anni difficilissimi. Pilotti ha ridato immagine al settore calzaturiero, soprattutto sui tavoli della politica. A lei si devono ministri e presidenti al Micam, alla sua ottima relazione con ogni partito il passaggio della Casellati.

Verducci, Pilotti, Casellati e Acquaroli

Il senatore Francesco Verducci. Spesso il territorio lo sente lontano, ma a Roma il serviglianese pesa e ha ottime relazioni. Non è un caso che nell’aula sia spesso uno di quelli che interviene e che su temi chiave come università, lavoro e formazione sia uno dei più ascoltati. Una forza e un rispetto accumulati negli anni che si è ben giocata in questa occasione, accendendo il faro sul fermano. Su cui insiste ora anche alla Camera il lavoro dell'onorevole Lucentini.

La presidente Moira Canigola. Ha creato il Tavolo per lo Sviluppo presentato alla Casellati come modello. Un tavolo che ora cambierà leader. Anche qui, come con la Pilotti a Milano, vedremo se il successore saprà se non essere all’altezza, almeno copiare.

Alle figure si aggiunge il quadro economico, che per la Casellati è il vero stimolo. Il distretto merita attenzione perché è in enorme difficoltà. e qui gioca il presidente Francesco Acquaroli. Che di questa fetta di regione, non rappresentata in Giunta, ha promesso di essere l’assessore. Il tour della seconda carica dello Stato si concorda con la Regione, se lui avesse detto di no, non c’era partita. E invece, il calzaturiero, con il cappello, conta eccome ed ecco la vetrina. Che ora però va arricchita di risposte e azioni concrete.

*direttore www.laprovinciadifermo.com

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram