Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Tari, pagamenti rinviati a Sant'Elpidio a Mare. Romanelli: "Un primo aiuto a cittadini e attività"

20 Aprile 2020

SANT’ELPIDIO A MARE – Una mossa che impatta sulle famiglie e le attività di Sant’Elpidio a Mare. Il comune ha deciso di rinviare il pagamento della Tari e dell’illuminazione votiva. La scadenza del 16 aprile viene spostata al 5 giugno, quella del 16 luglio al 5 settembre.

“Il Covid sta mettendo a dura prova l’assetto ordinario del bilancio comunale. Certo è che se ci saranno ulteriori modifiche a livello nazionale sul fronte rifiuti o sul fronte tributario le recepiremo e ne daremo adeguata comunicazione” sottolinea l’assessore al Bilancio Mirco Romanelli. “Le somme da versare rappresentano un acconto in quanto non sono state ancora ben definite le nuove norme per il calcolo delle tariffe per il 2020” spiega il sindaco Alessio Terrenzi che non ha inviato ai cittadini gli avvisi di pagamento senza la rata unica e senza la terza rata a saldo, prevista per dicembre. “Rinviati anche i costi della luce nei cimiteri per evitare alle persone di muoversi da casa e di tenersi lontane dagli assembramenti che si possono creare negli uffici postali”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram