Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

S.Elpidio a Mare, con una nuova location torna il "Nuovo cinema Cunicchio"

16 Luglio 2020

SANT’ELPIDIO A MARE – Lunedì 20 luglio prenderà il via l’edizione 2020 del “Nuovo Cinema Cunicchio”, la rassegna di cinema all’aperto che è diventata una tradizione per l’estate elpidiense.
Come è avvenuto per la maggior parte degli eventi e delle manifestazioni che si stanno svolgendo in questi mesi post-Covid, anche la rassegna del cinema elpidiense è stata rimodulata nel rispetto delle norme anti-contagio e di distanziamento sociale. Il cambiamento maggiore è dovuto alla location: non si terrà, per questa ottava edizione, presso il cortile del Cunicchio ma in piazza Matteotti.
Riproposta la formula vincente sul fronte organizzativo con l’Associazione Nuovo Cinema Cunicchio, il Circolo del Cinema Metropolis e il patrocinio oneroso del Comune di Sant’Elpidio a Mare, Assessorato alla Cultura.

Accanto al Vice Sindaco Mirco Romanelli e all’Assessore alla Cultura Giulia Ciarapica, a presentare la rassegna Marco Meconi, Raffaele Moretti, Giorgia Tulli e Giulia Cognigni.

“Per noi è stato alienante dover spostare la rassegna in una location diversa da quella che, oramai, è la nostra casa madre – dicono i membri dell’Associazione Nuovo Cinema Cunicchio – ma abbiamo accettato il compromesso per non mancare all’appuntamento con l’ottava edizione e pensare, poi, di arrivare spediti alla decima edizione che sarà un traguardo importante. La programmazione è varia e stiamo anche pensando ad un omaggio al grande Morricone che ci ha lasciati di recente oltre che al coinvolgimento di un ospite speciale per la serata conclusiva”.

Gli appuntamenti in programma sono sei: il lunedì 20 luglio alle ore 21:30 sarà proposta la proiezione del film “La belle époque” di Nicolas Bedos. Si proseguirà, poi, con “Parasite” di Bong Joon-ho, vincitore dell’Oscar 2020 come Miglior film, il 28 luglio; “La famiglia Addams” di Greg Tiernan e Conrad Vernon, il 5 agosto; “Un giorno di pioggia a New York” di Woody Allen, il 18 agosto; “L’anno che verrà” di Mehdi Idir, il 25 agosto.
Non mancherà l’appuntamento con la serata cult che chiuderà la rassegna il primo settembre quando sarà la volta di “Amici miei” di Mario Monicelli.

“Era importante dare continuità alla rassegna di cinema all’aperto – dice il Vice Sindaco, Mirco Romanelli – e, anche se in una situazione di semi-normalità per via delle limitazioni vigenti, torna il piacere del cinema sotto le stelle nella cornice di Piazza Matteotti. Come Comune abbiamo sostenuto onerosamente la rassegna convinti che sia una iniziativa meritevole e capace di portare in città un pubblico vario per gusti e per età”.

“Ottima, come sempre peraltro, la scelta delle pellicole proposte – aggiunge l’Assessore alla Cultura Giulia Ciarapica – tra cui mi permetto di citare Parasit, che possiamo considerare un vero e proprio caso cinematografico dell’anno ma anche Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen e del quale, proprio quest’anno, è stata pubblicata l’autobiografia. Senza nulla togliere, ovviamente, alle altre pellicole!”.

“Piazza Matteotti sarà una cornice nuova, inusuale per il cinema all’aperto ma comunque bellissima – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – e ringrazio i ragazzi del Nuovo Cinema Cunicchio nonché il Circolo del Cinema Metropolis per la collaborazione che di anno in anno si consolida con risultati più che positivi”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram