Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Porte chiuse, telecamere accese al teatro dell'Aquila: Piazzolla vive tra Form e Di Bonaventura

23 Febbraio 2021

FERMO - Risuonerà di ritmi latini, sabato, il teatro dell’Aquila. Lo scrigno di via Mazzini ospiterà il concerto che celebra i cento anni dalla nascita di Astor Piazzolla. A rendere omaggio al re del tango argentino, la Form (Orchestra filarmonica marchigiana) e il fermano Daniele di Bonaventura con il suo bandoneón.

Un concerto a porte chiuse, che sarà trasmesso, dalle 21, su ÈTv Marche e, in streaming, sui canali social della Form e sulla pagina YouTube di Visit Fermo. «E’ un onore – fa sapere l’assessora alla cultura Micol Lanzidei – poter ospitare nel nostro teatro questo concerto che vede un grande e affermato musicista della nostra città insieme all’Orchestra filarmonica marchigiana, in questo omaggio di artisti della nostra regione al famoso compositore argentino».

«Un evento – aggiunge – che rappresenta lo sforzo congiunto di amministrazione e artisti di far vivere il nostro teatro e di tenere sempre alta l’attenzione sul mondo dello spettacolo, dando la possibilità di avere concerti e spettacoli di grande qualità». Qualità garantita dal fermano Di Bonaventura che ha pubblicato più di 90 dischi e ha collaborato con tantissimi protagonisti della musica mondiale.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram