Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il forno crematorio divide i sindaci. Mancini: "Terrenzi, ripensaci. Stiamo investendo nel turismo"

11 Agosto 2020

MONTEGRANARO – “Un nuovo servizio per la cittadinanza tutta e per l’intero territorio, sia provinciale che regionale ed oltre. Il tutto, senza nessun aggravio per le casse comunali. Anzi, sono previsti interessanti introiti da reinvestire nel territorio, con particolare attenzione per il recupero dei due cimiteri cittadini. Da non sottovalutare, inoltre, la creazione di indotto occupazionale”.

Il sindaco di Sant’Elpidio a Mare, Alessio Terrenzi, pochi mesi fa presentava così il forno crematorio in via di realizzazione nel cimitero di Cura Mostrapiedi. Convinto, determinato, nonostante le critiche di una fetta di elpidiensi, il sindaco non ha esitato. Ora, però, la critica e l’opposizione arriva anche dal comune confinante, Montegranaro. “Chiedo al sindaco di riflettere attentamente non solo sull' utilità e sui vantaggi economici, ma anche sull'impatto e le conseguenze negative che tale impianto avrà sul territorio e in particolare a Montegranaro” sottolinea la sindaca Ediana Mancini, sulla stessa linea dell’opposizione in consiglio a Terrenzi, rappresentata dai forzisti Greci e Marcozzi

“Cura Mostrapiedi è sì territorio di Sant'Elpidio a Mare, ma a ridosso del Comune di Montegranaro. Una zona residenziale di notevole pregio ambientale e vicino alle scuole di San Liborio nonché ai nuovi parchi cittadini del quartiere” prosegue. È preoccupata e così annuncia, via comunicato, un incontro con il sindaco Terrenzi. “Auspico una collaborazione più ampia quando le scelte di un ente coinvolgono un territorio vicino. Obiettivo comune è tutelare la salute pubblica, ma anche l'integrità di un territorio; non è secondario inoltre il fatto che stiano crescendo gli investimenti sul turismo in paesi come i nostri tanto colpiti dalla crisi del calzaturiero” conclude.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram