Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Vitturini: "Rivogliamo la bandiera blu. Loira, investi sulla ciclabile: non serve oggi la pista da skateboard"

12 Maggio 2020

PORTO SAN GIORGIO – “Bisogna aspettare altri due anni, ma intanto bisogna lavorare per ottenerla” sottolinea Maria Lina Vitturini, consigliera comunale Fdi, commentando la bocciatura da parte della Fee che lascia di nuovo Porto San Giorgio senza bandiera blu.

“Bisogna lavorare su tutto, dalla bontà delle acque ai servizi passando per le bellezze. Il sindaco deve svegliarsi”.

Al termine della commissione urbanistica, anticipa la Vitturini, il sindaco ha parlato di pista da skateboard, il campetto da calciotto, del potenziare la pista d’atletica con il salto in alto. “Ma sono queste le priorità? Meglio ripartire dall’arredo urbano e da qualcosa che ci può caratterizzare, come la ciclabile e quindi una pianificazione di mobilità dolce”.

La Vitturini vuole essere costruttiva: “In attesa di vederla sventolare di nuovo, riqualifichiamo Porto San Giorgio. Il mare, per la città, è un simbolo ed è la nostra salute. Dobbiamo intercettare un turismo di nicchia, ma di livello e non frenetico”. Per farlo però serve un raccordo con i vicini, “altrimenti è difficile migliorare le nostre acquese gli scarichi comuni non funzionano meglio”.

Spunti per Loira, per la sua Amministrazione: “C'è bisogno di un sindaco con più coraggio per questo cambiamento. Speriamo nel prossimo, a meno che non ci stupisca quello di oggi che altrimenti ci farà scomparire da tutte le mappe turistiche”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram