Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Trasformare il lockdown in occasione, il modello Its: nuovo macchinario che produce mascherine con controllo a distanza

17 Ottobre 2020

FANO – Giovani di belle speranze. Progettare un macchinario capace di produrre mascherine chirurgiche, ma con gestione a distanza. È l’obiettivo che si sono dati a Fano durante il lockdown gli studenti del corso «Robotica ed innovazione digitale» dell’Its, percorso biennale di alta specializzazione post diploma all'interno della rete marchigiana di «Tecnologia e Made in Italy».

Nove studenti su dieci, grazie alle competenze acquisite a lezione e sperimentate direttamente in azienda, trovano lavoro addirittura prima di conseguire il diploma o entro un anno dalla specializzazione. Il mondo Its, al decimo anno di attività nelle Marche con sedi anche tra Fermo, Civitanova e Ascoli, è forte di 2,8 milioni di finanziamenti stanziati dalla Regione Marche alla luce del positivo trend occupazionale.

“Durante l'emergenza coronavirus, - spiega il prof. Vincenzo Paoletti, docente del corso in Robotica ed innovazione digitale - abbiamo riscontrato che fra le competenze più richieste dalle aziende spicca quella di saper gestire da remoto macchinari ed utensili da lavoro, garantendo assistenza anche a distanza”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram