Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Toolk, Cesetti mobilita la Regione: "Licenziamenti inaccettabili, chiedo al Ministero misure immediate"

23 Agosto 2020

MONTE URANO – Il caso Toolk diventa regionale. La sorte di 80 dipendenti, e altrettante famiglie, ha scosso l’estate fermana. “Con preoccupazione e disappunto intervengo sulla vicenda del calzaturificio Toolk che proprio in questi giorni ha deciso di avviare l'iter di licenziamento dei suoi 81 dipendenti, a dispetto di qualsivoglia procedura prevista dalla normativa e di preventivo accordo sindacale” sottolinea l’assessore regionale al Bilancio, Fabrizio Cesetti il giorno dopo la presa di posizione del titolare Luigi Gobbi (LEGGI). Che segue la linea dei sindacati: “Ci sono degli strumenti specifici che vanno attivati in queste ipotesi e la Regione, insieme al Ministero del Lavoro, detiene un ruolo istituzionale a garanzia e a tutela dei lavoratori”.

Per lui ancora più doloroso: “La crisi esplode nella fase in cui sta entrando nel pieno della sua operatività la strategia dell'Area di crisi industriale complessa del distretto pelli calzature fermano-maceratese, che prevede opportunità e meccanismi per il rilancio delle attività produttive e per la ricollocazione e riqualificazione del bacino dei dipendenti delle aziende in crisi di questo territorio”.

Cesetti porterà il caso rapidamente al Ministero, il suo mandato è in scadenza, per far sì che le risorse del Prri possano essere usate subito per questo caso. “Al di là di questa opzione, è necessario che la azienda torni sui propri passi e attivi la procedura prevista dalla normativa, ovvero l'art. 44 del DL 109 del 2018, presentando istanza di cassa integrazione straordinaria per cessazione attività per i propri dipendenti. La Regione è vicina ai lavoratori e, come sempre in questi casi, si impegna svolgere la sua parte attivando specifici percorsi di politica attiva per la gestione del personale in esubero”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram