Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Terremotati, le promesse tradite. Patassini: "Niente aiuti alle imprese. Favoriti Abruzzo e Ischia"

6 Gennaio 2021

AMANDOLA – Preoccupazione per il futuro dei terremotati. Gli onorevoli della Lega, Tullio Patassini e Augusto Marchetti, lanciano l’allarme: “Il Governo lascia di nuovo a bocca asciutta i terremotati delle Marche e del centro Italia assetati di rinascita. Aveva detto di rinviare al Milleproroghe le tante risposte chieste dalla Lega e invece non c’è nulla”.

Le richieste erano chiare e solo due sono state accolte: la sospensione dell’Imu e dei mutui. “Niente in vista per le esenzioni fiscali Irpef, Ires ed Isee sugli immobili inagibili e niente proroghe vitali per la ripresa dei territori delle aree interne come credito d'imposta per i beni strumentali delle imprese; sospensione cartelle esattoriali ed avvisi di pagamento, fatto per Ischia; esenzione dell'imposta per le insegne commerciali e della tassa di occupazione di suolo pubblico per le attività commerciali e di ristorazione; sospensione canone rai”.

L’ultimo schiaffo è la guerra tra poveri aperta dal governo con la decontribuzione prevista solo per l’Abruzzo: “Il PD, nonostante una sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo sia marchigiana, continua ad indirizzare altrove la propria attenzione facendo orecchie da mercante sulla decontribuzione e la Zes che sarebbero, invece, la chiave di volta della ripresa del cratere e delle crisi aree di crisi industriale complessa, in particolare nelle Marche”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram