Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Servigliano, dove tutto è possibile. Rotoni: "Il Covid ci ha unito: pubblico e privato insieme per una grande estate"

28 Luglio 2020

SERVIGLIANO – La super estate di Servigliano ha nel sindaco Marco Rotoni il motore, ma in realtà è una intera macchina quella che si muove. E che ha saputo trovare nuove energie proprio nel momento più difficile.

Sindaco Marco Rotoni, ma come fa a organizzare tanti eventi a Servigliano?

“La verità è che a Servigliano ci sono tante anime capaci di organizzare eventi. Che quest’anno si sono unite. Una grande sinergia particolare e questo ha permesso di unirsi a Pro Loco, Aleteia, i giovani di Squadro, Amministrazione e società private, la Best Eventi su tutti”.

Le risorse?

“I grandi eventi non ci costano nulla, noi mettiamo il luogo. Altri due eventi insieme con la Regione. E poi un mix di collaborazioni. Insomma, un cartellone fattibile”.

Non ha un po’ di timore?

“La tranquillità la avremo a inizio settembre. Intanto ci teniamo la tensione per lavorare al meglio sui protocolli con prefettura e questura. La responsabilità è tanta, ma non ci sottraiamo e in un momento complicato facciamo del nostro meglio”.

Attività e cittadini contenti?

“Penso proprio di sì. Abbiamo condiviso molte scelte. Teniamo conto che abbiamo confermato perfino il torneo Cavalleresco, dopo tante riunioni. Lavorando tra le maglie delle indicazioni nazionali e ragionando con i rioni siamo riusciti a non mollare e riuscire a far correre i cavalli per la 52esima edizione. Questo però solo grazie all’attaccamento al territorio e al fatto che le associazioni hanno fatto un passo avanti, rischiando qualcosa di loro. Abbiamo alzato l’asticella, ma consapevolmente”.

I turisti ci sono?

“La mia impressione è che ci sia un piccolo recupero da parte degli stranieri che dai primi di luglio cominciano a muoversi tra collina e montagna, grazie anche alle tante iniziative di Amandola. Per questo è importante l’animazione territoriale, non possiamo offrire un territorio vuoto. L’esempio lo dà Monte Vidon Corrado con la mostra di Licini. Se loro sono in grado di organizzare un evento così importante, ha senso che ognuno possa fare qualcosa. Più comuni organizzano e meglio è, egoisticamente qui poi le persone passano”.

Rotoni, quali gli appuntamenti imperdibili?

“La Giostra dell’anello che si correrà il 16 agosto. Poi i tre spettacoli di punta, organizzati dalla Best Eventi 2 srl, con Vinicio Capossela (5 agosto), Arturo Brachetti (9 agosto) e Max Gazzè (11 agosto). Poi l’arrivo di Marco Marzocca (7 agosto) e del Brancaleone del regista Giampiero Solari (10 agosto) che segna l’inizio degli eventi legati al Torneo cavalleresco”.

Questi i big, poi?

“Ricordando che tutti gli eventi saranno organizzati seguendo con scrupolo le normative di sicurezza anti Covid 19, venerdì 31 luglio (chiostro della magnolia, ore 21.30), tappa del Word Land Festival con Lara Giancarli e il Duo Popolare in “Ballate popolari dal Mondo”. Sabato primo agosto (chiostro della magnolia, ore 21.30), concerto Black banjo live. Ad ingresso gratuito gli ultimi cinque appuntamenti con il cinema sotto le stelle a Curetta, musica e teatro".

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram