Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Sei comuni al voto, da Montefortino a Montelparo, spicca la sfida contro se stesso di Santa Vittoria

19 Settembre 2020

di Francesca Pasquali

Non solo Fermo. Domani e dopodomani seggi aperti anche in altri sei Comuni della provincia. Al voto vanno Monterubbiano, Monteleone di Fermo, Montottone, Montelparo, Montefortino e Santa Vittoria in Matenano.

Dall’ultimo tornando indietro, sfida in solitaria per Fabrizio Vergari. Per il sindaco uscente di Santa Vittoria, a capo della lista Futuro Matenano, il nemico da battere sarà il quorum, oltre all’infida scheda bianca. Per essere rieletto, dovrà infatti andare a votare la metà più uno dei 1.177 aventi diritto.

Tenta il pokerissimo Domenico Ciaffaroni. Il sindaco simbolo di Montefortino (Uniti per Montefortino) vuole la quinta conferma. Dopo la prima vittoria nel 1995, è stato rieletto cinque anni dopo. Un turno di stop e, nel 2010, è tornato alla guida di uno dei Comuni che più ha patito il terremoto, dov’è stato riconfermato cinque anni fa. Per riuscire nell’impresa, dovrà battere lo sfidante Francesco Petrocchi (Ama il tuo paese – Montefortino).

Prova del terzo mandato per Marino Screpanti. Il sindaco uscente di Montelparo (Continuità e Futuro per Montelparo) se la vedrà con Nazareno Marcantoni (Montelparo).

In cerca di riconferma anche Giovanni Carelli, sindaco uscente di Montottone. Con la lista Uniti per Montottone difenderà il fortino dall'assedio di Nazzareno Grazioli (Insieme per Montottone), già sconfitto cinque anni fa, quando la corsa per la poltrona di sindaco era stata a tre.

Riuscirà Marco Fabiani a centrare il bis? Il sindaco uscente di Monteleone (Impegno Unione Solidarietà) se la vedrà con il giovane Mauro Paoletti, di Lista Civica, gruppo quasi tutto al femminile. Dal Comune più piccolo, appena 436 abitanti, a quello più grande.

Sfida in rosa a Monterubbiano, dove si daranno battaglia Meri Marziali (ViviAmo Monterubbiano) e Annamaria Albanesi (Idea Monterubbiano). Per l’ex presidente della Commissione regionale per le pari opportunità, questo, è il secondo tentativo. Sei anni fa, candidata unica, fallì il quorum. Comune commissariato e nuove elezioni, l’anno dopo. A vincere fu Maria Teresa Mircoli che, a fine maggio, terminato il mandato ufficiale, ha fatto le valigie. Nuovo commissariamento e, da martedì, nuova sindaca.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram