Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Sant'Elpidio a Mare non si ferma: dalla grande musica al fine settimana nel Medioevo

6 Luglio 2020

SANT’ELPIDIO A MARE – Alessio Terrenzi ha deciso che questa estate Sant’Elpido a Mare non si ferma, anzi rilancia. Un grande festival Jazz grazie ad Andolfi, spettacoli teatrali, centri estivi e anche la conferma delle sue rievocazioni storiche. Ci sarà la Contesa del Secchio, come annunciato d tempo dall’Ente contesa, ci sarà anche Città Medioevo. Che cambierà modalità, m non la sua anima.

“Una volta definita la modalità che garantisce sicurezza, rispettando i criteri ministeriali sulla lotta al Covid, abbiamo strutturato il format. Non ci saranno spostamenti in ogni angolo del centro, ma un salotto medievale” spiegano gli organizzatori.

Il salotto è piazza Matteotti, che permette una gestione in perfetta sicurezza delle persone, il fine settimana scelto quello dal 17 al 19 luglio. “Tre giorni in linea con lo spirito che da sempre caratterizzo La città Medioevo: mettere il Medioevo e la città al centro. Una città che ha tanta voglia di recuperare la sua normalità nonostante la situazione straordinaria che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo. Sono certo che il pubblico apprezzerà anche questa nuova formula” ribadisce il sindaco.

Si parte venerdì con il docu-film sulla città medioevo realizzato dalla mediateca delle Marche per la regia Rodolfo Craia, da poco scomparso. “Abbiamo voluto rendergli omaggio per la spinta innovativa che ha garantito alla manifestazione con il passaggio dal tema fisso e generico annuale sul medioevo a quello specifico da attribuire ogni anno” spiega Alessandra Gramigna. Sabato tocca al teatro con uno spettacolo della compagnia "Gli Acrobati del Borgo" accompagnati dal "Giullare Cortese" Gianluca Foresi. Domenica, invece, si parla e si riflette con un convegno sul Medioevo.

“Tre giorni che ci riporteranno alle nostre radici, alle nostre tradizioni, al profumo della "festa" che caratterizza la nostra città. Quelle iniziative che tante volte abbiamo date per scontate, ma che oggi tanto ci mancano e di cui afferriamo meglio il valore, sia in termini di aggregazione cittadina dei moltissimi volontari che si prodigano per la loro riuscita, sia per il valore aggiunto in termini culturali, turistici e dunque anche economici verso la città e l'intero territorio regionale” ribadisce la Gramigna che ricorda come l'ingresso in Piazza Matteotti sarà a numero chiuso, pertanto si consiglia di prenotare alla seguente mail: entecontesa@gmail.com, o al 334.3202627 o presso l'ufficio informativo della Contesa del Secchio, Piazza Matteotti,2 - Sant'Elpidio a Mare.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram