Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Raccolta differenziata, Fermo ce l'ha fatta: superato il 65%. Ciarrocchi: "Ora lavoriamo per tariffa puntuale e biodigestore"

20 Gennaio 2021

FERMO – Una volta raggiunto il 65% della raccolta differenziata, quali sfide dovrà affrontare l’assessore Alessandro Ciarrocchi a fermo nelal gestione dei rifiuti? “Un bel traguardo, considerando soprattutto sia il dato da cui si partiva 5 anni fa con poco più del 50%. Un grazie ai cittadini fermani che hanno collaborato fattivamente ed un plauso a chi ha saputo garantire gli alti standard qualitativi dei servizi (sanificazione, spazzamento e raccolta, smaltimento, cura del verde, pulizia della spiaggia) nel difficile periodo pandemico, anche in piena emergenza”.

Questo è il presente, il domani ha tante facce: “Dopo aver messo in campo le prime iniziative premiali per i cittadini virtuosi, è fisiologico ambire nel lungo periodo alla tariffa puntuale, collegata alla quantità e qualità conferita”.

Non sarà semplice, Fermo è morfologicamente strana. “Elimineremo ove possibile il servizio “porta a porta”, meno performante, implementando altri sistemi di raccolta più efficienti ed innovativi, comunque agevoli e pratici per il cittadino (isole ecologiche informatizzate, isole ecologiche mobili, piccoli centri di raccolta nei quartieri) che permettano di garantire la pesatura del rifiuto e dunque il collegamento con la tariffa” prosegue l’assessore che ha commissionato uno studio finalizzato alla tariffazione puntuale.

Nel mentre, l’Asite investe e con la società partecipata il comune: “Dopo aver rinnovato il parco mezzi, siamo entrati nella fase cruciale del progetto per la realizzazione del biodigestore anaerobico per il trattamento dei rifiuti organici e la produzione di biogas, nonché l’ampliamento delle volumetrie”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram