Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Prenotare una visita è impossibile, Il Cup è andato in tilt: attacco informatico o infiltrazioni. "Stiamo rimediando"

21 Maggio 2024

FERMO – Faceva effetto ieri vedere gli sportelli del Cup vuoti al Murri di Fermo. Ma il problema è di tutta la Regione Marche. Un attacco hacker sarebbe la causa del blocco dei servizi di prenotazione di visite ed esami sanitari. A Fermo il problema era in realtà esploso un paio di giorni prima, ma poi è tutta la regione a essersi fermata.

Fino a oggi. Ma per ora solo è stato ripristinato solo parzialmente il servizio di prenotazione Cup (Centro unico prenotazioni; sistemi telefonici e informatici con App e link). Oltre alle attività necessarie per il ripristino completo, si stanno compiendo accertamenti sulle cause del disservizio: tra le ipotesi ci sono quelle di un attacco informatico ma anche di un guasto tecnico che potrebbe essere derivato da infiltrazioni d'acqua dovute al maltempo degli ultimi giorni.

“In attesa che il servizio di prenotazioni torni alla normalità – ha spiegato in una nota la Regione - le direzioni delle cinque Aziende Sanitarie Territoriali (Ast) e gli Uffici Relazioni con il Pubblico (Urp) delle Ast sono stati incaricati dall'Ars (Agenzia regionale sanitaria) di fornire il massimo supporto alla cittadinanza in caso di chiamata ai servizi di accesso al pubblico e di tranquillizzare l'utenza sul fatto che ogni anomalia sarà risolta tempestivamente e i canali di prenotazione saranno riattivati nel più breve tempo possibile”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram