Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Nicolai, Pd: "Calcinaro, non facciamo barricate, ma vigiliamo"

25 Maggio 2020

*Siamo coscienti della situazione difficile ed emergenziale che l’impatto del covid ha avuto sul nostro paese, a tal proposito il Partito Democratico ha dichiarato fin da subito di non voler fare opposizione di barricata nei confronti dell'Amministrazione Calcinaro; ma è del tutto evidente che la nostra astensione, sul voto in consiglio comunale, derivi proprio da questo approccio verso la Città e non da una considerazione di neutralità di giudizio del primo bilancio di previsione post-covid.

Infatti, pur consci del momento, crediamo che non ci sia stata una visione di fondo ben ragionata e ponderata, ma ci si è voluti limitare a seguire in maniera distaccata il  percorso delineato dal governo centrale (che giustamente si è attivato) senza però calibrare e personalizzare tale bilancio ai bisogni effettivi.

Preoccupa principalmente l’eccessiva rinegoziazione dei mutui messa in atto dall’Amministrazione ed il conseguente spostamento del carico debitorio alle generazioni che verranno, inoltre ci allarma la sovrastima nella previsione del flusso di entrate che le casse comunali dovrebbero avere nei mesi prossimi e la mancanza di visone complessiva alla luce delle ricadute economiche che il virus ha purtroppo portato con se.

Siamo pronti a valutare accorgimenti e discussioni serie e costruttive sui percorsi da intraprendere, restando vigili nel monitorare i dubbi sovraesposti e sperando per il bene di tutti che non diventino delle certezze.

Noi siamo oltremodo responsabili e rispettosi nei confronti di chi governa la città perché consapevoli di come sia difficile prendere decisioni in momenti come questi, ciò non toglie che certe misure debbano essere valutate con spessore politico/amministrativo, condivisione con tutte le forze di maggioranza/minoranza e forte prospettiva futura.

Caro sindaco, prenda queste astensioni e questi messaggi come una mano che parte della minoranza politica ha voluto tendere all'amministrazione e non come un mero atto dovuto dalle condizioni date; prenda soprattutto le nostre critiche ed i nostri appunti, ben dettagliati dal nostro capogruppo Malvatani nel consiglio di sabato, come un costruttivo e lucido segnale per il bene di Fermo.

*Paolo Nicolai, segretario Pd Fermo

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram