Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Murri, la tragedia che diventa speranza: Lucia autorizza il prelievo degli organi del marito. "Gesto di speranza e altruismo"

6 Marzo 2021

FERMO – Il Murri si conferma un’eccellenza nel campo dei prelievi di organi. E il Fermano terra del dono. Ore in sala operatoria e alle prime luci dell’alba si è concluso un prelievo multiorgano.

“Un ennesimo gesto di altruismo e di speranza che conclude il tragico epilogo di una malattia fulminante. Grazie al dono di un uomo di Porto San Giorgio S.M. di 73 anni e della sua fedele compagna di una vita, la signora Lucia, diverse persone avranno una nuova speranza di cura” sottolineano Licio Livini, direttore dell’Area Vasta 4, e la primaria Luisanna Cola.

Una procedura complessa per l'espianto di fegato e reni che ha visto interagire il Murri con l’ospedale Torrette e il Nit di Milano.

“Ogni donazione è una sfida, che dobbiamo onorare per il gesto altruista delle famiglie che donano e per la memoria del donatore al quale va il nostro inchino. In un'epoca difficile come quella attuale, il dono è un faro che accende la speranza e che ci dà la certezza che un mondo migliore esiste” è il commento a fine trapianto dell’equipe. Mai come questa volta numerosa. “Devo dire grazie – riprende Livini - all'equipe infermieristica della Rianimazione guidata da Emanuela Callarà e dalla dottoressa Daniela Fiore. Ma anche al Blocco Operatorio. Insieme si adoperano costantemente per questi successi”.

Se loro sono in prima linea, poi c’è tutto  lo staff coordinato a livello regionale dalla dottoressa Francesca De Pace: dai laboratori a tutti i professionisti (Neurologi, tecnici di Neurofisiopatologia, Chirurghi, Nefrologi, Radiologi, Dermatologi, Oculisti, Anatomopatologi, Servizio Trasfusionale, Anestesisti, Equipe dei Trapianti del Prof. Vivarelli di Ancona, il Dott. Santillo della DMO, autisti, Trenitalia) che a vario titolo seguono la procedura.

Raffaele Vitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram