Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Modello Pesaro, il sindaco Ricci distribuisce gratis 230mila mscherine: due per ogni residente

9 Aprile 2020

Chiamiamolo modello Pesaro. Di certo è il primo grande comune che fa un’operazione del genere, giocando in anticipo su quelle che presto diventeranno direttive collettive.

Nel Fermano tante piccole realtà lo hanno fatto, con Montegiorgio come comune più grande. Presto lo farà Montegranaro, come anticipato dall'assessore Perugini, mentre Fermo, il capoluogo, al momento le distribuisce solo alle famiglie destinatarie dei buoni pasto.

E così mentre il Gores comunica che ‘solo' il 14% dei tamponi di ieri è risultato positivo, secondo miglior risultato di sempre, il sindaco Matteo Ricci questa mattina ha dato il via alla distribuzione di 230mia mascherine: “ne daremo due a testa. e ci saranno cittadini che porteranno averne anche in più per ragioni di età o condizione sociale”.

È soddisfatto il sindaco: “Un’operazione straordinaria ed è possibile grazie alla Croce Rossa e alla Banca di Pesaro, che non solo ha anticipato le risorse, ma ne sponsorizza una parte. E la Croce Rossa perché è il canale internazionale che ci ha aiutato nell’acquisto del lotto più grande”.

Una parte delle mascherine sono arrivate dall’estero, ma una buona fetta, quella che coprirà tutte le frazioni periferiche è frutto del lavoro di aziende riconvertite della provincia: “Comprandole da loro abbiamo dato un segnale di sostegno anche alla nostra economia”.

Modello è anche iniziare da chi vive più lontano dal cuore di Pesaro: “In questo modo diamo maggiore sicurezza a chi è costretto magari a muoversi di più anche fosse solo per la spesa”.

Mascherine gratuite, poi chi vuole le può comprare tutti i giorni nelle farmacie comunali. “Le mascherine non sono ancora obbligatorie, ma sono indicate nei luoghi chiusi, per fare la spesa e anche nella fase 2, che speriamo si possa aprire appena possibile, quando torneremo alla normalità e dove il lavoro sicuro sarà fatto di mascherine. Tutto questo dopo aver dato a tempi record i buoni spesa, oggi completiamo la copertura delle 2362 famiglie che li hanno chiesti e che abbiamo coperto aggiungendo 63mila euro ai 503 mila del Governo”.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram