Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Migliaia di podisti in strada a P.S.Giorgio per Run&Smile

4 Giugno 2024

PORTO SAN GIORGIO - Una marea colorata di podisti proveniente da ogni parte d’Italia, sin dalle prime ore del mattino di domenica 2 Giugno ha invaso Porto San Giorgio in una splendida giornata di sole, anteprima della stagione estiva.

Oltre 1100 podisti (tra competitivi, non competitivi e arbitri di calcio) e più di 400 camminatori hanno dato vita a, quello che ormai è diventato, uno dei più importanti eventi d’Italia di corsa 10 km su strada.
Quest’anno la Federazione italiana di atletica leggera (FIDAL Marche) ha voluto premiare la costante crescita numerica dell’evento e la capacità organizzativa del sodalizio sangiorgese attribuendogli il campionato regionale Assoluto e Master.

Organizzazione da grande evento magistralmente curata dai ragazzi della Porto San Giorgio runners, del presidente Andrea Iommi, a partire dal “villaggio Run&Smile” posizionato quest’anno presso Piazza Bambinopoli, l’intrattenimento con la musica di “Edo dj” e degli speaker Silvia Remoli e Vincenzo Marini.
La macchina organizzativa, curata nei minimi dettagli, non ha lasciato niente al caso sin dal ricchissimo pacco gara per ciascun partecipante (a detta degli esperti, a livello, se non superiore, a quello della maggior parte delle gare italiane), doppio ristoro lungo il percorso ed uno finale, servizio fotografico gratuito immediatamente disponibile, premi per tutte le categorie fino al quinto posto e percorso rinnovato per renderlo ancora più veloce rispetto agli anni precedenti.

Le note dell’inno nazionale per celebrare la festa della Repubblica, colonna sonora ormai tradizionale, hanno preceduto di poco lo sparo dei giudici che ha dato ufficialmente il via agli oltre 1500 podisti e non, che in poco tempo hanno invaso il lungomare Sangiorgese. con un lungo serpentone festante e colorato.

Gli organizzatori, avevano fissato ambiziosamente l’asticella a 1500 partecipanti ad inizio anno e la scommessa è stata sicuramente vinta con l’ennesima edizione da record, che proietta la gara, alla sua nona edizione, ad essere la “10 km” più partecipata della regione Marche anche nel 2024
Tra i partecipanti un nutrito gruppo di arbitri di calcio (AIA) provenienti da tutta Italia per la “Referee Run”, il campionato italiano di corsa su strada di categoria, che a Porto San Giorgio ha trovato il suo epilogo finale dopo sette tappe nelle maggiori città (Roma, Milano, Salerno, Cagliari…). A partecipare anche il presidente dell’AIA Carlo Pacifici, Juan Luca Sacchi (arbitro maceratese di Serie A) e l’ex arbitro Daniele Tombolini.

Come di consueto gli organizzatori hanno voluto dare un forte connotato di inclusione sociale alla gara, invitando due gruppi di spingitori di carrozzine, il “team di Francesca” e gli “Amici di Ginevra” (podisti che spingono carrozzine dei ragazzi diversamente abili a cui permettono di partecipare insieme agli altri e divertirsi), il gruppo del “progetto Filippide” di Fermo (ragazzi con problematiche socio-relazionali legate all’autismo e alle malattie rare con accompagnatori) e per concludere hanno destinato 1€ per ogni iscritto a due associazioni meritevoli: la “Croce Azzurra di Porto San Giorgio”e l’associazione “dodicimesi” che aiuta bambini con difficoltà e ritardi nello sviluppo neuroevolutivo nei primi mesi di vita.

Per la cronaca, la vittoria della gara maschile è andata all’ascolano Stefano Massimi.
Il portacolori dell'Atletica Vomano Gran Sasso ha tagliato il traguardo in 30'56" lasciandosi alle spalle Andrea Falasca Zamponi (31'43") e Samuel Borraccino (33'04").

In campo femminile la prima piazza va a Monaldi Marika della Società “Passologico” di Pescara che chiude in 34'22" davanti ad Azzurra Ilari (37'38") e Denise Tappatà (38'52").
Soddisfatti i rappresentanti delle istituzioni comunali, il vicesindaco e assessore allo sport Fabio Senzacqua e l’Assessore al Turismo Giampiero Marcattili, presenti sul palco per premiare gli atleti vincitori assoluti e di categoria, che hanno sottolineato l’importanza dell’evento sia sotto il profilo tecnico che per il traino turistico.

Il presidente dell’Asd Porto San Giorgio runners, Andrea Iommi, ampiamente soddisfatto per la riuscita dell’evento, dopo aver ringraziato il Sindaco, Valerio Vesprini, il Capitano dei vigili urbani Paris e gli assessori coinvolti negli aspetti organizzativi, ha esteso i ringraziamenti ai tanti sponsor che hanno sostenuto con forza l’evento, e soprattutto, ai ragazzi della propria squadra, che da mesi hanno lavorato alacremente per far si che tutto fosse pronto e perfetto per l'evento.
L'appuntamento è già fissato per il prossimo 01/06/2025!

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram