Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Mare pulito, l'Arpam promuove tutta la costa delle Marche. Il Fermano sorride

18 Maggio 2020

PORTO SAN GIORGIO – Bandiera blu o no, quello che conta è il dato sul livello di balneazione delle acque. E per le Marche il risultato è lusinghiero: i 254 punti di monitoraggio hanno superato l’esame.

Le acque di balneazione delle Marche sono pronte per l'avvio della stagione balneare, previsto per il 29 maggio. Sono infatti positivi i dati rilevati nel controllo preliminare effettuato dall'Arpam dal 6 al 14 maggio. Questo significa che, come ribadito dai sindaci Loira E Franchellucci di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, in attesa di riprendere il vessillo le due regine dell’estate fermana possono vendere l’acqua trasparente e pulita.

Oltre a 245 punti di prelievo in mare, le analisi dell’Arpam hanno promosso anche 9 tra laghi e fiumi.  Sugli stessi punti, l'Arpam continuerà nel corso di tutta la stagione ad effettuare i controlli periodici programmati e quelli che si renderanno necessari in occasione di segnalazioni o criticità. Nel 2019 alle acque di balneazione marchigiane, corda la regione Marche, era stata attribuita la classe 'Eccellente’ in 200 casi e 'Buona’ in 31 casi, confermando le ottime prestazioni del litorale nel 92% dei punti monitorati. 

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram