Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Lanciotti ribalta il sondaggio: "Ogni euro investito nella cura degli anziani è un aiuto alle famiglie"

17 Settembre 2020

FERMO - “Il coraggio di cambiare” significa mettere al primo posto le reali esigenze della gente. E significa anche andare a toccare temi che sembrano più distanti ma che proprio per questo diventano cruciali. Giovanni Lanciotti, candidato alle elezioni regionali di Forza Italia, ha scelto di chiedere agli elettori di definire le loro priorità, quello che vorrebbero fosse al centro delle politiche regionali.

“Come previsto, la voce che più preoccupa è la chiusura delle imprese e la crescita dei licenziamenti, fetta che occupa il 21% della torta. Chi ci ha governato sino ad oggi non è riuscito a tamponare una situazione sempre più complicata adottando scelte che hanno completamente dimenticato il territorio Fermano” sottolinea Lanciotti.

Se i temi che più fanno stare in pensiero le famiglie erano attesi, Lanciotti si è meravigliato per la bassa risonanza che ha avuto la carenza nell’assistenza agli anziani. “Soltanto il 4% ha dichiarato di essere preoccupato per questo. A mio avviso si sottovaluta un argomento spinoso che merita lungimiranza e attenzione. Le Marche e il Fermano invecchiano precocemente, gli adulti fanno i figli tardi e spesso capita che uomini e donne in carriera con prole debbano accudire anche i propri genitori anziani le cui aspettative di vita si allungano. Il trend già in essere si amplierà negli anni futuri.

Per questo ogni euro scommesso nella cura degli anziani è un euro investito nel benessere delle famiglie. Investiremo nelle nuove residenze per i “nuovi” anziani, nelle cure domiciliare e nell’assistenza sanitaria e nei progetti condivisi giovani-anziani” prosegue il candidato consigliere che lotterà anche per “premiare le assunzioni degli under 35, abbattere una tassazione smisurata, rivalorizzare l’importanza della manualità artigiani. Sempre confrontandosi in modo da ragionare insieme”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram