Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La variante inglese fa paura: Acquaroli chiude per quattro giorni Ancona. "Spostamenti solo per motivi di lavoro e urgenti"

16 Febbraio 2021

“Dopo il confronto con l’Istituto Superiore di Sanità e d’accordo con il Ministero della Salute, da domani mattina alle ore 8 fino alle ore 24 di sabato, sono limitati gli spostamenti da e per la provincia di Ancona”.

Ecco la decisione di Francesco Acquaroli, presidente della regione Marche, dopo il confronto con l'Iss e d'accordo con il ministero della Salute. La decisione è stata illustrata oggi ai sindaci dei Comuni dell'anconetano più interessati dall'incremento dei contagi, nel corso di una videoconferenza con il governatore, Francesco Acquaroli.

"Spostamenti limitati, salvi gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, per motivi di salute e di studio e per il rientro nella propria residenza, domicilio o abitazione. Per spostarsi sarà necessaria l'autocertificazione. Un provvedimento precauzionale necessario per mitigare i flussi dei cittadini e monitorare l'andamento del contagio, soprattutto in riferimento alla variante inglese nell'anconetano e nel resto della nostra regione".

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram