Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La Fondazione Agnelli incorona lo Scientifico: scuola ideale per l'università. Ripari: "Merito dei docenti"

19 Novembre 2020

FERMO – “Docenti e studenti, di ieri e di oggi, sono la storia del Liceo Scientifico Temistocle Calzecchi Onesti e rappresentano con orgoglio – esordisce la dirigente Marzia Ripari - il prestigio che unisce tutte le generazioni operanti, formatesi e che in futuro si formeranno al TCO”.

È entusiasta, del resto secondo “Eduscopio”, è la scuola del Fermano che prepara meglio all’università e quella dove gli studenti ottengono i risultati migliori. Il Liceo scientifico “Calzecchi Onesti” sbaraglia gli altri istituti superiori della provincia e conquista tre dei primi quattro posti nell'annuale classifica della Fondazione Agnelli.

Con un indice Fga (media dei voti e crediti ottenuti) di 85,98, il Liceo scientifico si piazza al primo posto. Tra gli indicatori considerati dalla ricerca, utile agli studenti delle medie per orientarsi nel proseguire gli studi, ci sono il voto medio conseguito alla maturità dagli studenti che si sono poi iscritti all’università e quello di chi si è fermato. Allo Scientifico, rispettivamente, 82,6 e 69,7.

La scuola occupa anche il secondo gradino del podio, dove, con un Fga di 80,10, c’è il Liceo delle scienze applicate. Qui, lo stacco tra chi si è iscritto all’università e chi si è fermato al diploma è minore. La media del voto di maturità dei primi è 81, quella dei secondi 79,8. Terzo posto per il Liceo classico “Annibal Caro” che ha un Fga di 76,82.

All’esame di Stato, la media del voto di maturità di chi prosegue gli studi è 84, quella di chi si ferma 86,7. Subito sotto, ancora il "Calzecchi Onesti", stavolta con il Liceo linguistico, che ottiene 69,13 di Fga. Qui si riallarga il divario tra i risultati della maturità. La media degli immatricolati è 84,5, quella degli altri 77,7. Segue il Liceo scientifico dell’Iiss “Urbani”. La scuola ha un Fga di 67,48. Il voto medio alla maturità degli immatricolati è 80,6, di chi non prosegue gli studi 75,8. Seguono l’Iti "Montani" (Fga 62,42), l’Itet "Carducci Galilei" indirizzo tecnico tecnologico (62,04) e tecnico economico (59,95), il Liceo delle Scienze umane "Annibal Caro" (58,53), l’Ite Mattei di Amandola (55,89,), il Liceo artistico "Preziotti Licini" di Porto San Giorgio (50,49) e di Fermo (48,93), il Liceo delle Scienze umane "Annibal Caro", indirizzo Economico-sociale, (47) e la Ragioneria dell’ “Urbani” (44,48).

Chiaramente soddisfatta la preside del “Calzecchi Onesti”, Marzia Ripari, che si congratula con i suoi insegnanti per il risultato ottenuto e ne sottolinea «l’alto livello di competenze, il notevole spessore culturale e la passione nell’insegnamento, efficacemente trasmessi agli studenti che, crescendo con impegno nel loro percorso liceale, raggiungono poi i migliori e meritati risultati anche nella vita».

Allo Scientifico, da qualche settimana, è attivo un gruppo di lavoro per l’orientamento al prossimo anno scolastico. Da qui a inizio anno, La scadenza per tutti coloro che dal terzo anno delle scuole secondarie di primo grado si iscriveranno alla scuola secondaria di secondo grado, è infatti fissata dal Ministero per il 25 gennaio 2021, si occuperà di organizzare le attività dedicate ai ragazzi delle medie che vorranno conoscere meglio la scuola.

redazione@laprovinciadifermo.com

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram