Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

La città non si ferma. Calcinaro: "Asfalti, illuminazione e percorsi pedonali per non far correre le auto"

19 Marzo 2020

di Raffaele Vitali

FERMO – Nel silenzio rimbomba il bip dell’asfaltatrice. Ma è un suono piacevole, perché poi, a fine giornata, nessuno se lo ricorda più, conquistato da quella striscia nera di asfalto. Che tra poco interesserà anche alcune zone tra San Tommaso e Lido di Fermo “Stiamo vedendo arrivare a conclusione il secondo step del grande lavoro del Ciip. Ringrazio il presidente Alati e i tecnici che ci hanno lavorato” sottolinea il sindaco Paolo Calcinaro.

Calcinaro, lavori corposi. Come procedono?

“Primo step tubature nuove, fognatura e tratti di acquedotti. Un lavoro necessario, che permette anche di ridurre sprechi e migliorare il servizio, riducendo così le infiltrazioni. Poi le asfaltature dopo i lavori. Sono stati mesi di sacrifici per i cittadini, ma non si poteva immediatamente agire, sarebbe stato uno spreco. Oggi abbiamo un anello che gira attorna alla città più sicuro”.

C’è un terzo step?

“Certo, tutta la segnaletica con alcune novità come l’isoletta pedonale davanti ai bidoni della raccolta differenziata di viale della carriera, che farà per forza rallentare le auto, e un tratto pedonale protetto con un piccolo cordolo sempre nella stessa zona, che passerà davanti a fughetta in direzione Roxy Bar”.

La situazione di viale della Carriera è cambiata in 24 ore

Previsti altri lavori?

“Stiamo migliorando via Crollalanza, dove in programma c’è un camminamento pedonale, ma stiamo studiando il modo migliore per salvaguardare i parcheggi nel tratto verso piazza Dante, per capirci. Mentre lo faremo nella seconda parte, vero la pizzeria Fermanella. Ma prima parte quello che collega il Sassatelli con il Tirassegno.

E poi, interveniamo nella seconda parte di via XX Settembre, con un potenziamento dell’illuminazione a livello pedonale e su via Galilei, con illuminazione e asfalto”.

Lavori anche tra Comune e piazza.

“Abbiamo rifatto via Mazzini, asfalto e pavimentazione davanti al teatro e il tratto davanti all’arco di piazza, ripristinando il porfido originale”.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram