Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Il Pd fermano all'attacco dell'assessore Carloni. Alessandrini: "Il suo incontro in fabbrica? Una sceneggiata senza contenuti"

20 Ottobre 2020

FERMO - “Una sceneggiata con poco tatto istituzionale”. Così Fabiano Alessandrini definisce la visita in forma privata in un calzaturificio di Montegranaro da parte dell’assessore regionale Mirco Carloni: “Un modo per salvare il consigliere Lucentini e la parte di Confindustria, Cna e associazioni di categoria che si erano esposte prima della definizione della Giunta, tra l'altro con giuste critiche” ribadisce il segretario provinciale del Pd.

Quello che secondo il Dem è stato grave “è l’assenza di garbo istituzionale, con il sindaco di Montegranaro neppure chiamato e così la presidente della Provincia o il sindaco del capoluogo. Non un buon inizio, fa sembrare l’istituzione una cosa di partito”. Tra l’altro, prosegue, “se siamo senza assessore è solo colpa della destra locale, debole e divisa”.

Si sarebbe aspettato altro, non certo una prima uscita dentro una fabbrica privata “dove c’era solo una piccola parte del mondo imprenditoriale. Tra l’altro per non dire nulla, se non le solite cose che da anni portiamo avanti, a cominciare dal Confidi. Mi dispiace che si faccia passare tutto ciò come se non fosse successo, quando l’unica certezza è che il Fermano in Giunta non c’è. Sarebbe meglio ammettere le proprie responsabilità e riflettere, non si dimentica la sconfitta politica del mancato assessorato che ora si vuole cancellare promettendo un funzionario” conclude il segretario del Pd.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram