Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Covid, gli assessori di Calcinaro in attesa del tampone. Nove nuovi positivi, uno al Polo Urbani. Ceroni: negazionisti tacete

6 Ottobre 2020

FERMO – Più tamponi, più casi. Questo sta accadendo nelle Marche. ma questo accade anche a Fermo, dove il caso del sindaco Paolo Calcinaro positivo ha le prime ripercussioni. Mentre la cittadinanza si è stretta virtualmente al suo sindaco, rieletto con un plebiscito poche settimane fa, e Calcinaro resta in isolamento a casa, proseguono i controlli sui membri di giunta e alcuni dipendenti individuati come ‘contatti stretti’.

I primi test sierologici hanno fatto emergere alcune positività, ma saranno i tamponi previsti domani a fare chiarezza. Nel mentre l’amministrazione fermana è in isolamento volontario fino a che il tampone previsto dall’Asur non darà esito negativo.

I positivi, come le persone in quarantena, stanno crescendo in ogni città della provincia. Gli aggiornamenti ormai arrivano quotidianamente sulle pagine facebook dei sindaci. Come a Porto Sant’Elpidio, dove è emerso che un’altra studentessa è risultata positiva al Polo Urbani, frequenta Ragioneria. “La ragazza, residente a Porto Sant’Elpidio, è asintomatica e sta bene, da protocollo sono state allertate tutte le famiglie della classe" spiega Nazareno Franchellucci che nel mentre ha sanificato la scuola dell'infanzia. Come fatto anche a Rapagnano dal sindaco Remigio Ceroni, che conta due casi a scuola, e che ribadisce: "Dobbiamo osservare scrupolosamente le regole. I negazionisti dovrebbero tacere altrimenti fatti tacere. Tutto dipende da noi".

Tornando ai dati, dopo il caso del sindaco Calcinaro, “sono stati effettuati tamponi anche al personale sanitario di due unità operative, che era entrati in contatto con membri della Giunta” spiega l’Asur 4. Che oggi ha registrato 9 nuovi positivi. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 1.562 tamponi nelle Marche: 905 nel percorso nuove diagnosi e 657 nel percorso guariti.

I casi odierni sono 35 di cui 10 in provincia di Macerata dove i contagi salgono a 1.355, sette ad Ascoli Piceno (660), otto ad Ancona (2.107), nove a Fermo (616), due a Pesaro Urbino (3.149) e quattro fuori regione (318). Questi casi comprendono otto soggetti sintomatici, 10 contatti in ambito domestico, 10 contatti stretti di casi positivi, tre rientri dall'estero (Romania e Tunisia), due casi riscontrati dallo screening realizzato in ambito scolastico/formativo e due casi in fase di verifica. Ieri i positivi erano stati 22 su 449 campioni esaminati.

@raffaelevitali

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram