Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Civici, Verdi ed europeisti: Rinasci Marche scende in campo per Mangialardi

13 Luglio 2020

FERMO – Una lista ambiziosa che unisce civici, Verdi e chi da sempre crede nell’Europa, ovvoer il movimento di Emma Bonino.

Hanno scelto Urbino per presentare il loro simbolo, ma in tutta la Regione Marche andranno a prendere voti, sono gli esponenti di Rinasci Marche. “Quando pensi ad un simbolo, sai che devi rappresentare le anime che lo compongono e le loro intenzioni - ha spiegato Gianluca Carrabs dei Verdi -. Con il motto Rinasci Marche vogliamo dare un segnale forte a tutti i marchigiani che hanno affrontato due terremoti e stanno vivendo l'emergenza Covid-19”.

 A dominare il simbolo è il verde che simboleggia il territorio, la sostenibilità e infonde una dimensione positiva”. La lista ha pronti progetti e azioni “per attuare politiche territoriali di sviluppo economico e sociale che consentiranno di raggiungere gli obiettivi comunitari su clima ed energia”. Sulla linea di Maurizio Mangialardi, che è il loro candidato presidente, puntano sulle aree interne. E poi sulla qualità dell'offerta turistica, promozione e tutela delle tante produzioni di alta qualità (cereali, frutta, legumi, allevamento e itticoltura).

In mezzo a tanto verde la fascia coni simboli di +Europa, Civici e Verdi. Poi il colore magenta alla base del simbolo “come richiamo alla valorizzazione dei ruoli delle donne che costituiscono più del 50% della popolazione marchigiana; la parità di genere e l'inclusione sono i due capisaldi della lista Rinasci Marche, che intende favorire un cambiamento culturale”.

La parola Europa la usa Mattia Morbidoni: “Questa è una lista fortemente europeista e solidale, un percorso che parte da lontano, un progetto politico pensato circa un anno e mezzo fa”. E il civico Bianchini conferma: “Non è un'alleanza di circostanza. Già 5 anni fa abbiamo ottenuto dei buoni risultati con un progetto simile, il nostro gruppo è solido e il candidato Mangialardi è perfetto per attitudini e ideali al nostro progetto”.

Mangialardi incassa il sostegno e prende il buono da ognuno: “C'è bisogno di sostenibilità, rappresentata dai Verdi, di Europa, e nessuno come Morbidoni e il suo partito la possono rappresentare, ma anche tanta voglia di comunità e spirito civico che Bianchini incarna perfettamente”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram