Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Calcio a 5, il Tribunale Federale esclude il Futsal Cobà. Squalificati Bagalini e Staffolani. La società: "Subito ricorso"

31 Maggio 2021

PORTO SAN GIORGIO – Un terremoto nel calcio a 5 di serie A2. Il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Roberto Proietti ha accolto il deferimento del 6 maggio del Procuratore Federale e ha escluso la società Futsal Cobà dal campionato di competenza (il dispositivo).

Ma non solo: “Assegnazione da parte del Consiglio Federale a uno dei campionati di categoria inferiore”. Il tribunale ha avallato la tesi della Procura che ha portato al deferimento per illecito sportivo “sulla base di una serie di violazione dei protocolli sanitari”.

Nell’escludere la società, il Tribunale Federale ha sanzionato con 4 anni di inibizione il presidente del club Pierluigi Staffolani e l’amministratore delegato Roberto Bagalini, per il medico sociale Paolo Fazio invece la squalifica è di 18 mesi.

Di fronte a questa durissima sentenza, la società ha commentato: “Ci appelliamo dinanzi alla Corte Federale di Appello della Figc”. Futsal Cobà due giorni fa aveva perso la seminfinale play off, dicendo così fine ai sogni promozione.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram