Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Addio ad Achilli, il sindaco che guardava lontano: fu il primo a credere nell'ospedale unico

4 Marzo 2021

Montegiorgio – Un socialista, uno dei pochi rimasti. di quelli originali, che avevano una visione di futuro sociale, ma che poi alla fine erano guidati dal pragmatismo. Uomo di poche parole Luciano Achilli, ma nei suoi cinque anni Montegiorgio ha continuato a crescere ed era ancora la regina della Valtenna, trono oggi più che insidiato da Servigliano.

Se ne è andato a 68 anni, dopo una battaglia personale. Non si era mai tirato indietro di fronte alle sfide. Superò uno dei momenti più tragici per la comunità, l’esplosione della fabbrica Alessi aa Piane di Montegiorgio, seppe recuperare il teatro Alaleona, che da quel restauro è tornato il punto di riferimento culturale della città.

“Un uomo che sapeva guardare al futuro” lo descrive il sindaco Michele Ortenzi. E lo ha fatto durante una carriera politica ventennale, dove ha scalato posizioni fino ad indossare la fascia tricolore. Visionario pragmatico, tanto che per primo propose di realizzare un ospedale baricentrico. La camera ardente si apre oggi all’ospedale di Montegiorgio.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram