Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Accordo raggiunto sui premi. Ceriscioli: "20 milioni da distribuire in fretta a personale e dirigenti"

28 Maggio 2020

FERMO – Accordo raggiunto. I sindacati dirigenziali, dopo quelli confederali, hanno firmato e così non c’è più nessun ostacolo tra il personale sanitario e i premi ai compensi. 20milioni che saranno suddivisi tra i vari comparti.

“Per la dirigenza – spiega in una nota la Regione - sono state create due fasce: dirigenti che hanno svolto attività strettamente funzionali alla gestione dell’emergenza Covid prevalentemente impegnati in assistenza, emergenza, diagnostica e attività territoriali a favore di pazienti Covid, sulla base di certificazione della direzione aziendale; dirigenti che hanno svolto attività prevalentemente in altre tipologie di assistenza, diagnostica e attività territoriali a favore dell’emergenza Covid”.

Dopo la preintesa raggiunta martedì con i sindacati del comparto, ora l’accordo sarà ratificato nella prossima riunione di giunta. “Ora speriamo che le aziende sanitarie – commenta Luca Ceriscioli – si impegnino perché il nostro desiderio è che i premi siano distribuiti prima possibile".

Nel mentre è stata stabilito anche che a luglio si terrà il concorso dell'Aur Marche per l'assunzione a tempo indeterminato degli infermieri.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram