Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Villa Baruchello sempre più casa della Cna: accordo triennale. Una stanza al Consorzio Export

31 Agosto 2020

PORTO SANT’ELPIDIO – Per i prossimi tre anni Villa Baruchello resterà la casa della Cna. Con un paio di modifiche rispetto al passato. La prima riguarda l’ampliamento della convenzione che consente l’utilizzo del primo piano della villa elpidiense all’associazioni di categoria.

La Cna, infatti, ha chiesto di poter avere maggiori spazi, includendo nella convenzione anche l‘atrio, portando così la superficie utilizzata da 210 a 257 metri quadri. La seconda, invece, coinvolge il Consorzio Elpidiense Export che avrà per i prossimi tre anni una stanza di 15 metri quadri a disposizione.

La Giunta comunale ha dato il 19 agosto l’ok all’atto, andando poi a modificare anche i costi a carico della Cna, che pagava un canone di 9mila euro annui. Aumentando gli spazi, cresce il costo: 11.040 a cui si aggiungono i 645 a carico del Consorzio. Non solo, ci sono anche le spese vive, che il Comune ha calcolato in una somma forfettaria globale di 4.852 euro annui.

Non ha esitato l’amministrazione Franchellucci nel rinnovare l’accordo, visto che, è spiegato nell’atto di Giunta, “tra le linee programmatiche del mandato è compresa la linea strategica denominata “Il lavoro, il mondo dell’ artigianato e delle attività produttive: accompagnare le imprese nella sfida del cambiamento” che prevede, di far restare Villa Baruchello la casa del lavoro e dell’artigianato e di continuare, nell’ottica della vicinanza alle imprese ed alle nuove attività, a collaborare con la CNA e le altre associazioni di categoria che hanno attive sul nostro territorio uno specifico sportello di assistenza per le politiche comunitarie e valutare la possibilità di aprire uno Sportello Europa all’interno del Comune dedicato direttamente ai cittadini”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram