Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Un rosario e la medaglietta del marito morto, il ladro le porta via tutto davanti agli occhi. I carabinieri lo inchiodano a P.S.Elpidio

30 Novembre 2020

FERMO C’era anche la medaglietta con la foto del marito morto tra gli
oggetti rubati ieri pomeriggio a un’anziana di Porto Sant’Elpidio. Era
da poco passata l’ora di pranzo, quando alla centrale operativa dei
carabinieri di Fermo è arrivata la richiesta di aiuto da parte di un
uomo. Il figlio dell’anziana che, poco prima, s’era ritrovata, in
casa, faccia a faccia con un malvivente, un ventiseienne della
provincia di Forlì-Cesena, domiciliato a Porto Sant’Elpidio. Sentendo
dei rumori provenire dalle camere da letto, la donna aveva scoperto il
giovane intento a rovistare nei cassetti. Dopo avergli sbarrato la
strada, l'anziana ha chiesto aiuto al figlio e ai vicini di casa, un
paio dei quali sono stati scaraventati a terra dal giovane nel
tentativo di scappare. La fuga, però, è durata poco. Visto che il
ladro s’è trovato davanti i carabinieri del Radiomobile di Fermo, che
lo hanno bloccato, trovandogli addosso un portafoglio con una
banconota da dieci euro. Il giovane è stato arrestato e trasferito nel
carcere di Fermo. È lì che è saltato fuori il bottino della rapina.
Nascoste dentro una scarpa dell'uomo, c’erano infatti diversi gioielli
d’oro rubati in casa dell’anziana, tra cui un rosario, un paio di
orecchini, diverse collanine e una medaglietta con l’immagine del
defunto marito della donna. Il ladro è adesso a disposizione della
magistratura per l’udienza di convalida, che si dovrebbe tenere
domani. L’accusa è di rapina impropria.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram