Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Un ospite postivo nella casa di riposo privata a Sant'Elpidio a Mare. L'Asur: isolare gli ospiti con sintomi

9 Settembre 2020

SANT’ELPIDIO A MARE – Un caso di positività dentro una struttura residenziale di Sant’Elpidio a Mare. “Non è quella comunale. La situazione ora è sotto controllo dell’Asur, con il dipartimento di prevenzione che ha avviato tutti gli esami necessari” spiega il sindaco Alessio Terrenzi.

“Sono stati effettuati i tamponi sugli ospiti e il personale della struttura e abbiamo avviato il tracciamento dei contatti” precisa l’Asur che nelle prossime 24 ore attende le risposte delle analisi per poter poi così avviare eventuali esami sui contatti esterni. Il caso è emerso dopo che la donna aveva presentato dei sintomi e la direzione della casa di riposo aveva richiesto il controllo da parte dell'Usca, ovvero la squadra organizzata dall'Asur che interviene nelle strutture private e a casa delle persone.

Il dipartimento di prevenzione, guidato da Giuseppe Ciarrocchi, ha richiesto al direttore della casa di riposo “di mettere in atto tutte le misure previste dalla loro procedura in presenza di un ospite risultato positivo, di isolare gli ospiti della struttura che dovessero presentare sintomi compatibili con le infezioni da Covid, di limitare all’essenziale i movimenti nelle aree comuni ed in ogni caso con uso di mascherina, di monitorare attivamente i sintomi con rilevazione della temperatura almeno due volte al giorno per due settimane dall’ultimo contatto stretto con la persona infetta, di procedere all’immediata sanificazione accurata degli ambienti dove il positivo soggiorna o soggiornava”.

Oltre al caso positivo nella casa di riposo, nel Fermano stando al Gores ci sono altri due positivi di rientro dall’estero e uno scoperto al pronto soccorso.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram