Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Un milione per tre caserme dei carabinieri: bando per metterle in sicurezza tra i Sibillini

8 Maggio 2020

MONTEMONACO – Più sicurezza per i carabinieri, tra i primi ad arrivare e di certo quelli che mai se ne andranno dai luoghi colpiti dal sisma.

Servizi di ingegneria e architettura, da restituire in modalita' Bim, per l'adeguamento sismico di tre immobili statali nella Regione Marche. L'Agenzia del Demanio affida a professionisti un incarico da un milione di euro. Gli edifici in gara sono il comando della stazione Carabinieri Forestale di Montemonaco, la sede del gruppo Carabinieri Forestale di Ascoli Piceno, il comando della stazione Carabinieri di San Severino Marche (Macerata).

Gli immobili sono stati inseriti nell'allegato 1 dell'ordinanza del Commissario straordinario n. 56/2018 che ha approvato il 'Secondo programma degli interventi di ricostruzione, riparazione e ripristino delle opere pubbliche nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016'. Il bando scade il 5 giugno.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram