Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Un caso di Coronavirus in Prefettura a Fermo: tutti in isolamento. Filippi al lavoro da casa: fermani, state a casa

14 Marzo 2020

FERMO – Il Prefetto di Fermo, Vincenza Filippi, è in isolamento. Come è accaduto al governatore della Lombardia Fontana. Un funzionario della prefettura, infatti, è risultato positivo al Coronavirus dopo il tampone. E lui come altri diversi casi sparsi sul territorio provinciale.

Assente già da diversi giorni, l’impiegato ha visto aggravarsi la sua condizione, con febbre alta e altri sintomi. A quel punto sono scattate le procedure di controllo ed è emersa la positività.

Così, l’intero personale è stato posto in sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario. Inclusi prefetto, vice prefetto vicario Biele, capo di gabinetto Martino e dirigente Papa. In isolamento, ma operativi. In una nota, infatti, la Prefettura garantisce continuità ai servizi, a cominciare dal coordinamento dei sindaci e delle forze dell’ordine, ma anche gli improcrastinabili servizi legati agli immigrati.

“Continuerò – precisa il prefetto – a confrontarmi con il direttore dell’Area Vasta Licio Livini per monitorare il fenomeno e valutare eventuali nuove determinazioni da assumere a livello provinciale. Per questo ricordo a tutti i cittadini che è bene uscire di casa solo per ineludibili esigenze di prima necessità”.

Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram