Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Sutor, per salvarsi serve un pivot. Ciarpella: "Troppe palle perse e pochi chili in campo"

28 Marzo 2021

MONTEGRANARO – Se non si vuole vanificare quanto di buono fatto nei primi mesi del 2021, la Sutor deve cambiare marcia. Ma per farlo servono forze fresche e soprattutto chili e centimetri. L’uscita di scienza di Stanzani, con Tibs infortunato, ha aperto una voragine nell’area pitturata, il mercato è aperto e bisogna agire per non rischiare di trovarsi invischiati nel pantano della zona retrocessione. A meno che la società non abbia avuto garanzie sulla gestione del campionato dalla Lega.

Di certo la campagna nel nord Italia non è iniziata bene per coach Marco Ciarpella. La seconda fase non sorride ai gialloblù che hanno abbassato le mani di fronte alla Tramarossa Vicenza, che spalle a canestro sa giocare bene. “Troppi secondi tiri concessi e un approccio alla partita non soddisfacente. Bene invece nel terzo periodo, ma quando devi inseguire poi la fisicità diventa decisiva”.

Vicenza ha giocato in maniera intelligente, lavorando molto vicino a canestro con lunghi poi capaci di servire i piccoli piazzati sulla linea da tre punti. “Loro bravi, ma potevamo fare meglio, inutile negarlo. Troppe palle perse in momenti chiave, vedi primo periodo”.

Ora si torna in palestra, con una speranza: “Stiamo valutando la possibilità di inserire nel roster un giocatore, paghiamo in centimetri e chili”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram