Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Sport e Coronavirus. Chi vince (Videx), chi perde (Sutor) chi non gioca (Fermana e Poderosa)

9 Marzo 2020

Nel silenzio si vince e si perde. Chi perde è la Sutor, schiacciata dalla forza di Fabriano, che ci ha messo dieci minuti per ricordarsi di essere la corazzata destinata a salire in A2. Alla squadra di coach Marco Ciarpella non è bastato il lampo di Caverni, privato del gemello Villa (82-62 il finale).

Chi vince è invece la Videx Grottazzolina, che sta giocando una stagione stellare. La squadra di Ortenzi liquida la pratica Sabaudia in tre set (21-25; 23-25; 17-25) e fa suo anche il più prestigioso degli obiettivi di questa regular season: il primo posto assoluto. Il sestetto non cambia e come sempre domina: Marchiani e Giannotti in diagonale, Romagnoli e Arienti al centro, Snippe e Vecchi in banda e Romiti libero.

Ma tra chi vince e perde, c’è anche chi non gioca. È il caso della Fermana, che domani saprà se il campionato si ferma definitivamente, e della Poderosa, che doveva scendere in campo questa sera e che invece resterà sul divano a guardare la televisione. La Legapallacanestro ha infatti concesso alle squadre di giocare ieri, ma da oggi il campionato è in blocco a tempo indeterminato. E per fortuna che ieri giocando Ferrara ha battuto Roseto, che resta così alle spalle dei gialloblù nonostante la partita in più.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram