Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Sistema Museo, la Cgil non firma l'accordo: "Il cambio di contratto penalizza i lavoratori"

17 Luglio 2020

FERMO – La Cgil si schiera al fianco dei dipendenti di Sistema Museo, la cooperativa che gestisce, con ottimi risultati, il mondo dei musei di Fermo, Macerata, Pesaro, Recanati, Fano e Sant’Elpidio a Mare. “Cooperativa che gestisce anche progetti molti importanti e complessi, di finanza, nei quali è concessionaria degli spazi museali con gestioni decennali” sottolinea Frediana Tarquini, segretaria Filcams, affiancata dal segretario generale De Grazia.

 La situazione è complessa ed è legata al cambio di contratto per i dipendenti, da Turismo a Multiservizi. “Per l’azienda più idoneo, ma ha portato a una riduzione degli stipendi per il personale impiegato oltre a un demansionamento” spiega la sindacalista.

Dopo numerosi incontri tra le parti, però, il fronte sindacale si è rotto: Cisl e Uil hanno sottoscritto l’accordo, la Filcams Cgil no. “Siamo pronti a una serie di iniziative di mobilitazione territoriali e ritenendo ci siano gli estremi per l’avvio di una procedura per comportamento antisindacale (ex art. 28 della L.300/70, meglio nota come Statuto dei Lavoratori) per vedere riconosciuti i pieni diritti e le tutele maturate da lavoratrici e lavoratori. Questa situazione va ad innestarsi su un pregresso già penalizzante per i lavoratori. La Cooperativa aveva infatti dichiarato uno stato di crisi sin dal 2013, che ha avuto come conseguenza il taglio, negli anni, della 13° e 14° mensilità, oltre ai ROL per tutti gli addetti” prosegue la segretaria ricordando che i dipendenti negli anni hanno già fatto sacrifici con tagli continui e il non utilizzo dei permessi retribuiti.

“I dipendenti – prosegue la Cgil hanno lasciato alla società in questi 10 anni quasi 20mila euro a testa, un conto è togliere 200 euro a chi prende stipendi di tutto rispetto, un conto a chi come noi ne prende 900”.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram