Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Sant'Elpidio piange don Aldino, il prete dell'ospedale "che aveva scelto di restare sempre con noi"

9 Ottobre 2023

SANT’ELPIDIO A MARE – Quando per 60 anni sei il perno di una comunità, è chiaro che la tua scomparsa non può che suscitare un unanime cordoglio. Ma nei pensieri che gli elpidiensi hanno postato sui social, si capisce che don Aldo Pierantoni, don Aldino come lo chiamavano tuti, era qualcosa di più del classico prete.

Per qualcuno era il prete camminatore, per altri era il prete dell’ospedale, c’era chi lo chiamava lo juventino, e non per il vestirsi in bianco e nero ma per la mai negata passione calcistica. Un prete che tanto amava la sua città adottiva, era di Corridonia, da decidere di finanziare di tasca propria il restauro della chiesa di San Giovanni, a  due passi dall’ospedale. Indimenticabili i sopralluoghi davanti alle telecamere e ai taccuini dei giornalisti per sensibilizzare popolazione e politici a intervenire contro le infiltrazioni.

I funerali oggi alle 16 nella chiesa Collegiata di Sant’Elpidio. ci sarà la città ci saranno i tanti che sono cresciuti con lui. “Il regalo più grande è stato quando hai celebrato il nostro matrimonio. Pensa un po’ ho dovuto fa cagnera per farci sposare da te. Vedi se incontri nonna così ti fa gli gnocchi e il coniglio” il saluto di Matteo Verdecchia. “Molti sacerdoti sono stai nostri concittadini, lui scelse di non andarsene mai. Ha seguito e confortato tanti” ricorda Alberto Maria Marziali.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram