Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Ruba i pantaloni al centro commerciale, ma fuori dalla porta trova i carabinieri

24 Novembre 2021

FERMO Nascondeva nella borsa il giubbino e i pantaloni rubati poco prima il 49enne marocchino arrestato dai carabinieri di Porto Sant'Elpidio. L'uomo, un senza fissa dimora, si trovava nel centro commerciale "Le Ancore" quando è stato fermato dai militari. Dalla perquisizione, è venuto fuori che nella borsa che portava con sé c'erano i due capi di abbigliamento di cui l'uomo non è stato in grado di esibire gli scontrini di acquisto, né di dimostrare la legittima provenienza. Gli accertamenti hanno dimostrato che giubbino e pantaloni erano stati rubati in due negozi del centro commerciale.

I capi sono stati restituiti ai direttori degli esercizi commerciali che non si erano accorti del furto, perché il ladro aveva rimosso le placche antitaccheggio. Accompagnato in caserma, l'uomo è stato denunciato per ricettazione e invitato a presentarsi all'Ufficio immigrazioni della Questura per regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale.

A Porto San Giorgio, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 40enne marocchino condannato ai domiciliari dal Tribunale di sorveglianza di Ancona per oltraggio a pubblico ufficiale, reato commesso nel 2008 a Civitanova Marche. L'uomo, domiciliato nella cittadina costiera, è stato accompagnato nella sua abitazione, dove sconterà la pena.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram