Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Rapagnano, la Finanza scopre una discarica abusiva. "Controlli satellitari"

15 Gennaio 2020

RAPAGNANO – Una maxi discarica abusiva è stata scoperta dalla Guardia di Finanza e posta sotto sequestro. I militari del Nucleo di Polizia Economico – Finanziaria hanno individuato il terreno con annesso fabbricato in cui sono stati rinvenuti numerosi rifiuti di vario genere abbandonati.

Il lotto è di proprietà di un 71enne che è stato segnalato alla Procura. All’interno dei 200 metri quadri lungo la Faleriense nel comune di Rapagnano, c’erano abbancati rottami ferrosi, pneumatici, batterie esauste, bidoni di ferro ed altre tipologie di rifiuti, alcuni in evidente stato di decomposizione “tanto da far apparire il tutto una vera e propria discarica a cielo aperto” spiegano i finanzieri.

Non è un caso la scoperta che segue quella del 2019 a Campiglione di Fermo quando venne sequestrato un capannone pieno di rifiuti pericolosi. Da quel giorno sono proseguite le indagini anche grazie a immagini satellitari che hanno permesso di mappare il territorio, andando oltre muri e cancelli.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram