Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Progetto innovativo al Montani: con la musica si esprimono le emozioni. "Una scuola vicina ad alunni e famiglie"

8 Giugno 2021

FERMO - Musica per buttare fuori le emozioni. Farle venire a galla e imparare a gestirle, rispettando le regole. È un mix di note e psicologia il progetto che ha visto protagonisti gli studenti del 2 Agraria dell’Iti “Montani”.

All'evento conclusivo, al museo “Miti”, hanno partecipato studenti, genitori e insegnanti. Guidati dalla psicologa e psicoterapeuta Cristina Marinelli e dalla musicoterapeuta e pedagogista Tatiana Makarena Severini, in collaborazione con il prof. Emiliano Giorgi e le professoresse Cristiana Pennacchietti e Michela Pagliarini, i ragazzi si sono avvicinati, in modo alternativo, a tematiche cardine come il rispetto delle regole scolastiche e sociali.

«Con il progetto – spiegano i coordinatori del progetto – si è fatto conoscere e si è presa consapevolezza dei processi cognitivi, emotivi e affettivi che entrano in gioco quando si incorre in comportamenti che deviano dalle regole». Determinante il contributo della musica, «perché le note scatenano forti passioni, legami sociali e ispirano una forma di comunicazione che non passa attraverso le parole».

L’obiettivo era il massimo coinvolgimento emotivo, nonostante il progetto sia stato sviluppato a distanza, per far apprendere ai ragazzi «atteggiamenti e comportamenti che guidano verso la scelta più adeguata nel rispetto delle regole e del benessere personale e pubblico».

Sempre importante, ancor più in questo periodo. Da qui la doppia valenza del progetto. Che ha permesso agli studenti di restare in contatto più stretto tra di loro, anche se ognuno da casa propria. E di esprimere dubbi, paure e aspettative, sviluppando il proprio pensiero interiore in un contesto che, negli ultimi tempi, li ha isolati dal loro contesto di vita.

"Ancora una volta il ontani si dimostra una scuola solida, capace di fortificare gli alunni sia nella sfera intellettiva che emotiva. All'interno del progetto "Benessere a scuola" sono stati organizzati anche degli incontri on line per insegnanti e genitori su tematiche specifiche per supportare gli adulti ai quali si affidano i ragazzi per avere un riferimento nella loro crescita. Dico grazie alla preside Scatasta che guida una scuola che si è mostrata sensibile e vicina agli alunni" commenta Barbara Isidori, presidente del Consiglio d'Istituto.

f.pas.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram