Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Piccoli e attivi, la risposta dei sindaci all'emergenza: dalle mascherine per bambini ai guanti donati

10 Aprile 2020

I piccoli vivono sulla rete sociale. E i tanti sindaci in prima linea lo stanno dimostrando. Scarpe a i piedi e campanelli da suonare. Loro lo devono fare davvero per necessità, perché magari hanno un paio di dipendenti e poco più. è il caso di Monsampietro Morico, con Romina Gualtieri, di Campofilone, con Gabriele Cannella che ha consegnato mascherine colorate ai più piccoli donate dal comune amico della Repubblica Ceca, di Magliano di Tenna, con Pietro Cesetti, di Amandola con Adolfo Marinangeli e via tutti gli altri, per primo era partito Domenico Ciaffaroni a Montefortino, uno dei comuni Covid free. Ma anche i grandi si organizzano, vedi Monte Urano e la stessa Fermo che ha completato le oltre mille consegne.

Ognuno si organizza, cercando anche di portare un sorriso ulteriore, magari con una colomba pasquale, come a Monsampietro, o un uovo, a Sant’Elpidio a Mare. “Dopo aver attivato il servizio di consegna a domicilio della spesa e dei medicinali per anziani, chi è solo o famiglie che hanno difficoltà, con una apposita convenzione con gli esercenti del luogo i quali hanno voluto compartecipare praticando uno sconto del 10%, devo dire grazie – aggiunge il sindaco di Magliano Pietro Cesetti – alla azienda “Creazioni PIGRA” che produce abbigliamento ed articoli di abbigliamento sportivo e che invece, per volontà delle due titolari Patrizia e Liana Piccioni, ha prodotto e donato mascherine alle famiglie maglianesi”. E siccome generosità attira generosità, nel kit in distribuzione il Comune ha voluto inserire anche dei guanti monouso offerti invece dalla Conad Magliano e Todis.

Ognuno a suo modo con un solo obiettivo: aiutare i cittadini a stare bene a casa.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram