Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Petritoli comune modello: Tari tagliata ad aziende agricole e agriturismi

18 Febbraio 2021

PETRITOLI - Petritoli abbatte la Tari ad aziende agricole e agriturismi.
Il Comune valdasino, finora, è l’unico del Fermano ad aver accolto la
richiesta di Coldiretti. Gli fa compagnia Force, nell’Ascolano. Nei
giorni scorsi, l’associazione di categoria ha scritto ai sindaci delle
due province, chiedendo di ridurre la tassa sui rifiuti alle attività
agricole in crisi per la pandemia. Una misura – spiega Coldiretti
Ascoli Fermo – che si basa sulla nota dell’Ifel (Istituto per la
finanza e l’economia locale) dello scorso 24 aprile, che prevede, per
le amministrazioni comunali, la facoltà di deliberare riduzioni della
Tari per le imprese costrette a sospendere l’attività o a esercitarla
in forma ridotta a causa della situazione emergenziale. «Tutte le
misure prese contro il Covid – spiegano Armando Marconi e Milena
Sanna, presidente e direttore di Coldiretti Ap-Fm – hanno determinato
e determinano ancora una forte contrazione delle attività
multifunzionali delle aziende agricole, oltre al calo drastico delle
vendite ai canali horeca (la ristorazione, ndr). Tra queste attività
collaterali c’è anche l’agriturismo: inattività e chiusura, nel
peggiore dei casi, mettono a rischio un intero comparto legato al
turismo e al territorio».
Attività sospese o esercitate in forma ridotta, quindi, per le quali
Coldiretti Ascoli Fermo chiede attenzione. «Lo stesso Ifel – si legge
nella lettera inviata ai Comuni –, per quanto riguarda le attività
agrituristiche, aveva consigliato che, per la determinazione delle
tariffe Tari da applicare, si tenesse conto per prima cosa della
specificità dell'attività svolta. In secondo luogo, occorre valutare
la stagionalità dell’attività e la minor capacità ricettiva rispetto
agli alberghi, legata al numero massimo di pasti e posti letto
offerti». Petritoli e Force i due Comuni che hanno detto subito “sì”,
mentre diversi ne discuteranno nel prossimo Consiglio comunale. Altri,
invece, hanno risposto di aver già adottato misure alternative:
riduzione della Tari, contributi e ristori, a seconda del calo di
fatturato.

f.pas

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram