Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Per due volte evade dai domiciliari, dopo la denuncia si riaprono le porte del carcere

14 Giugno 2022

PORTO SANT'ELPIDIO - Per due volte evade dai domiciliari nel giro di pochi giorni e per lui non possono che riaprirsi le porte del carcere. E' la storia di un 31enne di origini albanesi che è stato "beccato" in due occasioni differenti durante dei controlli da parte dei carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Fermo e da una pattuglia dei carabinieri della stazione di P.S.Elpidio. L'uomo era stato sottoposto alla misura cautelare dei domiciliari, ma per due volte si era reso irreperibile. Dopo gli accertamenti del caso, era emerso che l’uomo, in entrambe le circostanze, si era allontanato arbitrariamente dalla propria abitazione, in assenza di una valida giustificazione o di un’autorizzazione dell’autorità giudiziaria.

Immediatamente sono scattate due diverse denunce per evasione sulla base delle quali, poi, la Procura della repubblica di Fermo ha richiesto ed ottenuto un provvedimento di aggravamento della misura in atto. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip su richiesta della Procura, è stata notificata al 31enne albanese, ed eseguita, proprio dai carabinieri di Porto Sant’Elpidio. L'uomo è stato condotto presso la casa di reclusione di Fermo.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram