Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Passeggia, trova una scatola con dei gioielli e chiama la Polizia. Erano stati rubati a P.S.Elpidio

25 Gennaio 2020

FERMO – Si apre il fine settimana, si intensificano i controlli di sicurezza da parte degli agenti della questura di Fermo, con il supporto dei colleghi di Pescara e dell’unità cinofila della Guardia di Finanza.

Gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine hanno effettuato numerosi posti di controllo tra di Lido Tre Archi e Porto San Giorgio, procedendo alla identificazione di 90 persone e al controllo di circa 70 veicoli. I controlli hanno avuto come obbiettivi anche cinque negozi etnici delle zone interessate, sia sotto il profilo amministrativo sia relativamente agli avventori degli esercizi.

In un controllo veniva trovato un macedone con due involucri di hashish, in n altro un nigeriano senza documenti. Gli accertamenti dell’Ufficio Immigrazione hanno permesso di scoprire che era un clandestino. Stessa sorte per un cittadino del Mali: anche per lui espulsione. Fondamentale invece la segnalazione di un cittadino per il recupero di gioielli. Durante una passeggiata in collina, vicino alla costa, un uomo aveva rinvenuto alcune scatolette contenenti vari oggetti. Il personale della Polizia, raccolti gli oggetti, verificava gli atti relativi ai recenti interventi per furto in abitazione riscontrandone uno con caratteristiche tali che, per gli oggetti trafugati, era compatibile con quanto rinvenuto. E infatti il derubato, residente a Porto Sant’Elpidio, chiamato in questura ha riconosciuto i gioielli rubati.

Print Friendly, PDF & Email
Raffaele Vitali - via Leopardi 10 - 61121 Pesaro (PU) - Cod.Fisc VTLRFL77B02L500Y - Testata giornalistica, aut. Trib.Fermo n.04/2010 del 05/08/2010
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram